Ultima modifica: 19 febbraio 2015

Scuola dell’infanzia

Dagli anni ‘80 fino ad oggi, la nostra Scuola dell’Infanzia si è impegnata nella costruzione e condivisione di un percorso capace di accogliere i bambini dai tre ai cinque anni e di accompagnarli lungo un cammino il più possibile lineare e armonico.

Al fine di rendere più ampia ed efficace la nostra offerta formativa si realizzano progetti mirati sia al recupero dello svantaggio che alla promozione delle eccellenze.

L’edificio scolastico si sviluppa su un unico piano, con un ampio spazio esterno. Per fronteggiare l’incremento della popolazione scolastica, nel corso degli anni il numero degli spazi – sezione sono passate da tre a sette.

L’edificio è così suddiviso :

·         n° 7 aule per 7 sezioni

·         n° 2 blocchi di servizi igienici per i bambini

·         n° 1 servizio igienico per gli alunni diversabili

·         n° 1 ingresso spazioso

·         n°1 ampio salone

·         n° 1 locale per riunioni docenti

·         n° 1 locale blindato per la custodia materiale audiovisivo e didattico

·         n° 1 locale caldaia con ingresso esterno

·         n° 1 locale mensa ubicato nel plesso della scuola Primaria

Nel plesso della Scuola Primaria è ospitata una sezione di Scuola dell’Infanzia regionale, che funziona a orario ridotto (8.00 – 13.00) .

LE FINALITA’ :

Nella scelta delle finalità educative si fa riferimento alla normativa più recente che riguarda le finalità specifiche della Scuola dell’Infanzia.

Il curricolo della scuola dell’Infanzia

La scuola dell’Infanzia promuove lo sviluppo di:

IDENTITÀ

• imparare a stare bene e a sentirsi sicuri nell’affrontare nuove esperienze in un ambiente sociale allargato;

• imparare a conoscersi e a sentirsi riconosciuti come persona unica e irripetibile;

•sperimentare diversi ruoli e diverse forme di identità: figlio, alunno, compagno, bambino o bambina, abitante di un territorio, appartenente a una comunità.

AUTONOMIA

• acquisire la capacità di interpretare e governare il proprio corpo;

• partecipare alle attività nei diversi contesti;

• avere fiducia in sé e fidarsi degli altri;

• realizzare le proprie attività senza scoraggiarsi;

• provare piacere nel fare da sé e saper chiedere aiuto;

• esprimere con diversi linguaggi i sentimenti e le emozioni;

• esplorare la realtà e comprendere le regole della vita quotidiana;

• partecipare alle negoziazioni e alle decisioni motivando le proprie opinioni, le proprie scelte e i propri comportamenti;

• assumere atteggiamenti sempre più responsabili.

COMPETENZA

• imparare a riflettere sull’esperienza attraverso l’esplorazione, l’osservazione e l’esercizio al confronto;

• descrivere la propria esperienza e tradurla in tracce personali e condivise, rievocando, narrando e rappresentando fatti significativi;

• sviluppare l’attitudine a fare domande, riflettere, negoziare i significati.

CITTADINANZA

• scoprire gli altri, i loro bisogni e la necessità di gestire i contrasti attraverso regole condivise, che si definiscono attraverso le relazioni, il dialogo,l’espressione del proprio pensiero, l’attenzione al punto di vista dell’altro, il primo riconoscimento dei diritti e dei doveri

Inoltre, la nostra scuola si impegna a garantire :

–        L’accoglienza di ogni bambino/a e delle famiglie in un contesto scolastico aperto, rassicurante e motivante;

–        La promozione di una dimensione dinamica dell’apprendimento;

–        La realizzazione di una continuità tra i diversi ordini di scuola;

–        L’offerta di opportunità per la socializzazione, l’interazione e la collaborazione con gli altri;

–        La motivazione alla conoscenza attraverso esperienze concrete di tipo espressivo, motorio, linguistico, logico e scientifico;

–        La costruzione di atteggiamenti positivi verso le differenze, con particolare attenzione ai cambiamenti della società e della cultura;

–        L’educazione ai valori che determinano la convivenza civile, quali la pace, la giustizia, la democrazia e la legalità;

–        La promozione dell’autonomia personale;

–        L’orientamento verso scelte consapevoli che preparano alla responsabilità personale.